venerdì 2 settembre 2011

Pane fatto in casa

Non c'e' niente di meglio del profumo del pane caldo che si spande per tutta casa. Buono, soffice e soprattutto homemade, volete imparare a farlo anche voi ?
Ecco la ricetta :

PANE CASARECCIO


Ingredienti per una pagnotta :
  • 250 gr di farina 00
  • 10 gr di lievito di birra fresco
  • sale q.b.

Procedimento:

Munitevi di una bella ciotola capiente e sbriciolatevi dentro il lievito che deve assumere una consistenza quasi polverosa,aggiungete esattamente ( la cucina e' una scienza, il rispetto delle quantita' e' importantissimo ) 1,5 dl di acqua leggermente tiepida e mescolate per bene fino ad ottenere una sorta di pappetta dall'aspetto,sinceramente, poco invitante!

Aggiungete il sale regolandovi secondo i vostri gusti, io ne consiglio una piccola manciata per rendere il pane simile a quello toscano leggermente sciapo,ma ripeto e' una questione di gusti.Dopodiche' unite la farina, possibilmente filtrandola con un passino cosi' da poter eliminare eventuali grumi nell'impasto, e cominciate il lavoro sporco : impastate con le mani! Continuate a farlo finche' l'impasto non diventa elastico, all'inizio vi sembrera' un po' appiccicoso ma lavorandolo con le mani, e quindi col calore, si stacchera' quanto prima.

A questo punto lasciate l'impasto a riposare per circa 2 ore, coperto da uno strofinaccio e a riparo da qualsiasi corrente d'aria che possa infastidire la lievitazione.Mi raccomando, tenetelo lontano anche da fonti di calore .. il nostro impasto e' davvero molto sensibile! Passate le due ore mettetelo su una teglia e lasciatelo riposare ancora per 40 minuti,sempre coperto.

Se siete arrivati fin qui, e' il momento della cottura : infornatelo a forno freddo, regolate la temperatura a 220° e lasciatelo per 20 minuti fino a doratura, dopodiche' abbassate il forno a 180° e lasciatelo cuocere per altri 20 minuti buoni. Abbandonate il solito ( fallimentare ) stratagemma dello stecchino e per sapere se e' cotto battete con le nocche sulla superficie del pane, se il rumore che sentite e' secco significa che ci siamo! Questa e' scienza ragazzi, pura scienza!

Lasciate raffreddare e servite ai vostri ospiti ... ora si che siete delle brave/i donne/uomini di casa !

N.B. : Per variare il tipo di pane con altre farine ( integrale, kamut, etc ) basta dividere il quantitativo ed aggiungere 125 gr di farina 00 e 125 gr della farina scelta.


                                  BUON APPETITO!

Nessun commento:

Posta un commento